Aware – haiku

sui piedi stanchi
lacrime già versate
nebbia dissolta

*

Haiku di Eufemia

* Aware è il rimpianto, nostalgia intensa e tristezza, ed essere coscienti che ogni cosa ha un fine e tutto scorre, che ogni cosa è caduca, come il Tempo e le stagioni, mai uguali eppure sempre simili.
Non c’è nemmeno in questo caso sofferenza o senso di perdita, ma presa di coscienza che non è possibile fermare il Tempo ed il suo costante  fluire. 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

4 thoughts on “Aware – haiku

  1. Una splendida riflessione sul tempo che passa e mai si ferma, sulla transitorietà estrema del “qui e ora” e l’affannarsi degli uomini nel rincorrere il proprio tempo. Eppure quel “lacrime già versate” parla anche di un senso di accettazione, che segue la tristezza; giunge la comprensione di questo stato di transitorietà, non è più il tempo delle lacrime, non c’è sofferenza; l’istante, il passo, si sposta continuamente in avanti, ma il traguardo non è arrivare in fondo, quanto mantenersi al centro di quel passo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: