Haikai (Tetractys – Luca Cenisi – Eufemia)

chicchi di riso
non fuggono dal piatto
ma dalle labbra

sordidi chicchi
tradiscono le labbra
bacchette rotte

riso o sorriso
il gusto nella bocca
e infine un buon te

Haikai nati  per caso e per gioco su facebook, dopo l’esperienza culinaria al ristorante Japan 🙂

Tetractys, Luca, Eufemia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

3 thoughts on “Haikai (Tetractys – Luca Cenisi – Eufemia)

  1. Tutti e tre bellissimi e anche divertenti, come può essere una bella condivisione, anche di un pranzo, perchè no, anche se in questo caso, era quasi tutto virtuale. Bravi, bravi: 😉 Lucia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: