haiku di Massimo Baldi ispirato alla foto di Eufemia

Foto-0204#1

scheletriche ombre
silenti nel biancore
voci e sospiri

*

Massimo Baldi

(Maxbunker02)

Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

2 thoughts on “haiku di Massimo Baldi ispirato alla foto di Eufemia

  1. Grande fusione di parole con l’immagine, lo considero un dono Massimo e quindi non posso che ringraziarti.
    La neve è magia, è ispirazione d’arte, è camminare in un bianco senza confini, tra scheletri di ombre che si fondono col silenzio del biancore della neve (come scrivi tu).
    Bellissimo haiku, un grande abbraccio.
    Eufemia

  2. Grazie Eufemia, i tuoi commenti sono sempre preziosi doni, sono nuvole di candore e leggiadra bellezza, sono componimenti a loro volta, sono incipit da ammirare e proseguire.
    Consideralo pure un dono, la fusione immagine-verso è davvero strepitosa.
    Un grande abbraccio
    Massimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: