haiku n. 49 – 50- 51

HAIKU N. 49

CORRONO I BIMBI
NELLE VERDI VALLATE:
ANNI FELICI

HAIKU N. 50

PRIMO MERIGGIO:
I PAPAVERI AL SOLE
DANZANO ANCORA

HAIKU N. 51

NELLA PALUDE
UN CANTO DI ALLODOLE
FINO AL TRAMONTO

Questa voce è stata pubblicata da Max.

3 thoughts on “haiku n. 49 – 50- 51

  1. Meravigliosi questi haiku, hanno come comune denominatore la gioia che si palesa nel sorriso dei bambini (primo haiku), o nella danza dei papaveri (secondo haiku) ed infine nel canto di allodole, che in un luogo incolore come la palude, rallegrano la natura con la loro bellezza e la loro melodia.
    Come sempre maestro di scrittura, e come sempre un applauso scrosciante.
    Un abbraccio
    Eufemia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: