katauta – Flavia

katauta  sakura

 

un vento ostile

sferza petali rosa –

ramo li stringe invano

 

***

 

Flavia

 

 

Immagine:

dipinto di Shoko Okumura

http://pitturagiapponese.blogspot.it/

Questa voce è stata pubblicata da flaviafra.

5 thoughts on “katauta – Flavia

  1. Cara Flavia,
    vorrei averlo scritto io questo Katauta! In questo momento mi sento come i tuoi petali rosa, un ramo cerca di trattenerli invano ma sono trascinati via dal vento ostile….C’è molto mono no aware…Stupendo!

    • Cara Elisa, questo katauta non nasce a caso…. anch’io mi sento come quei petali. Credo che i nostri haiku migliori siano proprio quelli in cui, pur senza personalizzare le emozioni, esprimiamo qualcosa che va oltre la semplice osservazione .
      Un caro saluto
      Flavia

  2. Cara Flavia
    concordo con Elisa, è un katauta bellissimo e induce alla riflessione; il petalo contiene in se stesso l’idea della caducità dell’essere. Quando le cose sono destinate a scomparire, nessuno potrà mai trattenerle. Un hmolto aiku che contiene molto aware, molto molto bello Flavia.

  3. Ti vivo nei petali rosa, per natura delicati, sferzati dal vento e strappati dal ramo… uno strappo violento, qualcosa che non si vuole, qualcosa che si è costretti a fare… ma lo hai reso magistralmente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: