haiku n. 81-82-83 di Massimo Baldi

haiku n. 81-82-83 di Massimo Baldi

Haiku n.81

il passerotto

flebile canto intona:

le ore del vespro

Haiku n.82

rane e farfalle

i giacinti divelti!

Lo stagno e un tuffo

 

Haiku n.83

s’attarda a sera

la lumaca nel guscio –

ragno in agguato

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Max.

3 thoughts on “haiku n. 81-82-83 di Massimo Baldi

  1. Sono tre haiku splendidi, seguono tutti la tradizione della poesia giapponese antica e questo testimonia la tua bravura in questa arte suprema. Il kigo è ben evidente in tutti e tre gli haiku e i protagonisti, sono magnificamente descritti, con le connotazioni che li riguardano (il canto del passerotto; il tuffo di una rana, la lentezza della lumaca, l’abilità del ragno).
    Chapeau!
    Eufemia

  2. Che dire, caro Massimo? I tuoi haiku sono davvero magistrali. In te la capacità di comporre questo genere di poesia è una dote innata. Complimenti, come sempre!
    Un caro saluto
    Flavia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: