Renga di Eufemia

tumblr_mraecgWFpi1s4ck89o1_500

Tu ad ammantare
quel silenzio del cuore
ove non v’è suono

celato tra le sete
di lontani viaggiatori

Cade la neve –
ancora un’altra notte
senza più stelle

tinto di rosso il nastro
del color del tuo sangue

Eufemia

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

3 thoughts on “Renga di Eufemia

  1. un dolore che non ha voce, la sofferenza si tinge di rosso solo nel nastro che l’avvolge… Splendidi versi, che ancora una volta mi fanno pensare alla drammaticità della condizione della geisha…. Donne davvero asservite ai voleri di un uomo potente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: