Intervistando-CI: l’intervista a Rosemary Di Falco

rose

1) Presentati brevemente, indicando anche il tuo blog, se ne usi uno per pubblicare.

 Vivo ed insegno  a Comiso, nel ragusano (Sicilia). Ho frequentato l’istituto magistrale a Vittoria, dove sono nata, e completato gli studi presso l’università di Catania nella facoltà di Pedagogia e Filosofia. Superati vari concorsi, entro nel mondo  della scuola e  all’insegnamento mi sono dedicata con l’amore ed entusiasmo.
Ho partecipato a due concorsi in vernacolo, bandito dall’associazione culturale “ Il Faro” e ho pubblicato una silloge di poesie ed. Lulu, “Pagine al vento”.
Ho aperto ben quattro blog , due su wordpress e due su blogspot.

http://rosemary3x.wordpress.com

http://rosemry3x.wordpress.com

http://rosemary-3.blogspot.com

http://rosemary-3y.blogspot.com

2) Quando hai iniziato a scrivere cosa ti ha spinto e perché?

Ho iniziato a scrivere quasi per gioco, manipolando in classe con i miei alunni testi di autori famosi . Ciò che mi spinge a scrivere è il prepotente bisogno di dipingere la natura e le emozioni che essa suscita.
Dipingere la natura nelle sue mille sfaccettature e poterne cogliere gli smaglianti toni arabescati in un arcobaleno di emozioni è, infatti, il fine della mia poesia.
Amo particolarmente dipingere i colori di un tramonto e di fronte ad esso perdermi incantata con una sorta di malinconia quando “ il logoro giorno cede la luce alla tetra notte e i barbagli dalle calde sfumature riflettono nell’incantevole volta gli avanzi del dì appena trascorso…”

 3) Che genere di poesia scrivi? Se più di uno, in quale pensi di riuscire ad esprimerti meglio?

Uso nel comporre un testo in versi una metrica libera, non disdegnando le composizioni in metrica  giapponese che ho imparato ad apprezzare e ad amare.

 4) Il tuo lavoro è influenzato/ispirato da qualche poeta del passato? Se sì, chi è e in che modo ti influenza/ispira?
Non c’è un univoco modello cui io mi ispiri: amo Ungaretti, la Merini e Pirandello.

 5) Definisci il tuo stile poetico con un aggettivo e spiegane il motivo.
 Definirei il mio stile introspettivo e allo stesso tempo descrittivo: esternare le proprie emozioni e dipingere la natura. Ed armonizzare il tutto in una perfetta sinestesia.

6) Tutti i poeti hanno delle parole, delle frasi che non riescono a fare a meno di usare. Quali sono le tue parole o frasi più ricorrenti?

 Le espressioni più ricorrenti riguardano sempre il passato che rivedo con un velo di rimpianto.

7) Si dice che per vedere il mondo per quello che è veramente si dovrebbero guardare commedianti, artisti e poeti. Che cosa pensi emerga spontaneamente dalle tue opere?

 Credo che emerga una visione del mondo tratteggiata da un’apparente disillusione che cela
“barlumi” di speranza.

 8) Spesso i poeti sono attivi anche in altri campi creativi. Oltre alla poesia ti esprimi anche in altri campi artistici non-letterari? Quali?

 Amo allestire a scuola laboratori teatrali con relativi copioni, a volte tradotti in dialetto, sfocianti in conseguenti spettacoli.

9) Quale tipo di letture preferisci?

 Le mie letture spaziano dai classici della  letteratura italiana e straniera alle opere filosofiche di ogni tempo.

10) In tempi recenti è sempre più frequente la pubblicazione di poesie su blog o social network. Molto spesso si possono trovare lavori interessanti e ben scritti. C’è qualche poeta che torni a leggere di frequente e che vorresti raccomandare? (se possibile aggiungi anche il link al blog).


 Il tempo a volte è il mio peggior tiranno!


11) Hai mai pubblicato una raccolta personale delle tue poesie? Se sì fanne una breve descrizione indicando anche i dettagli della pubblicazione (editore, distributore).

Ho pubblicato una mia silloge poetica, “Pagine al vento”, ed. Lulu.

12) Spesso i poeti sono persone eccentriche. C’è qualcosa di te che rientri in questa definizione?

 Non oso definirmi poeta e quindi non riscontro in me eccentricità.

 13) Per chiudere l’intervista cita tre dei tuoi versi che credi siano i migliori (indicando tra parentesi il titolo della poesia e, se pubblicata, dove leggerla.)

Ritengo questi versi che meglio mi rappresentino.

“Dipingo così
sulla tela
il mio domani…”

Da “Il mio mare”:http://rosemary3x.wordpress.com

E’ possibile leggere tutte le interviste che via via saranno pubblicate anche sul nostro sito, cliccando su questo banner

599307_564163986965138_2078815686_n

http://memorygeisha.sitiwebs.com/page38.html

Le domande rivolte agli haijin sono state tratte dal blog Poeti d’ombra, col consenso dell’autore Francesco Vitellini, quale form generico per gli Artisti di Memorie di una Geisha, avendolo trovato assai stimolante e originale.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

11 thoughts on “Intervistando-CI: l’intervista a Rosemary Di Falco

  1. Complimenti a Rose
    scrittrice e poetessa di altissimo livello
    che conosco e stimo da moltissimi anni, fin dalla fondazione
    di Memorie di una Geisha su splinder.
    Una intervista che mette in evidenza la bravura ma anche la semplicità
    di questa bravissima scrittrice, poliedrica e capace di emozionare
    il lettore con liriche di indubbio spessore.
    Un’intervista ben condotta che ci farà conoscere meglio
    Rosemary non solo da un punto di vista artistico
    ma anche e soprattutto umano.
    Grazie di cuore per il tempo che ci hai dedicato
    ed un abbraccio affettuoso,
    Eufemia

  2. Complimenti cara Ros; ho sempre apprezzato il tuo scrivere armonioso. Nella tua intervista, evince la passione per la scrittura, la tua semplicità e l’amore per la poesia, delicata e molto bella!
    Un caro saluto, Lucia

  3. Carissima Rosemary sono ormai tanti anni che ci conosciamo e ripeto nuovamente che la tua bravura è indiscutibile. Leggendoti in questa intervista si evince ancora di più la tua partecipazione attiva alla composizione letteraria sia in verso libero che in metrica ed in tutti gli altri campi e personalmente ammiro la tua padronanza lessicale, l’eleganza del tuo comporre ed il tuo amore per la poesia. Complimenti e rimango in attesa ogni giorno di leggere le tue preziosissime perle. Bisous

  4. Dipingo così, sulla tela il mio domani. Devo lodare Memorie per questa iniziativa che consente di meglio conoscere i suoi ospiti. Rose ama Ungaretti.. a quanto pare questo autore è molto amato dagli ospiti di “Memorie”

  5. Cara Ros, anch’io ti leggo ormai da anni e ti apprezzo e ti stimo profondamente sia come poetessa, sia come persona.
    Il tuo stile colto, raffinato, sempre capace di suscitare emozioni, fa di te un’autrice di altissimo livello, che sono lieta di poter conoscere più a fondo anche sotto il profilo biografico, grazie a questa interessantissima intervista.
    Complimenti per i traguardi che hai raggiunto finora e per tutte le soddisfazioni artistiche che – ne sono certa – continuerai a mietere con le tue bellissime liriche.
    Un caro saluto
    Flavia

  6. Sono, forse, la persona che ti conosce meno, anche se ho sempre apprezzato la tua lievità, la tua delicatezza nello scrivere. Sono davvero felice, adesso, di aver colto qualcosa in più di te… e il senso di elevata raffinatezza che avvertivo ne esce decisamente rafforzato….

  7. Ringrazio ancora la cara Eufemia per l’opportunità offertami, e gli altri autori di Memorie che, coi loro gratificanti commenti, sicuramente mi aiuteranno a partorire altri componimenti… Grazie, amici…
    Un affettuoso abbraccio
    Ros

  8. Carissima Ros, sono felice di leggere questa tua bella intervista. Sai quanto stimo e apprezzo la tua poesia. Sai sempre esprimere sentimenti profondi con versi di una delicatezza unica. Sono anni che ci conosciamo e ne sono orgogliosa. Ti abbraccio, mia cara, con tutto il cuore Giovanna

  9. Cara Rosemary,
    Ho letto con piacere la tua intervista. Già da ció che scrivi emerge una persona colta e di un certo spessore, (scrivi anche in dialetto, credo non sia da tutti!).
    Piacere di averti conosciuta ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: