haikai di Eufemia

scrivendo uno haiku
cinque sillabe e un kireji –
nemmeno un verso

Eufemia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

6 thoughts on “haikai di Eufemia

  1. Spesso accade che lo haijin cerchi il verso perfetto, rincorrendolo per ore e giorni (è quel che succede a me)e poi dopo avere trovato le parole e il satori, si accorge che il computo metrico è disatteso e deve ricominciare tutto da capo 🙂
    Uno haikai per tutti noi 😀

    • Ah ah ah ah
      direi di sì …però consentimi di dire, che dopo tanti anni di “battaglie” tra versi, parole, sillabe, metrica etc…
      noi poveri emuli di Basho, Issa and co..possiamo anche permettercelo 😀
      Grazie Andrea, sei sempre galeotto nel suggermi versi ed “eresie” 😀

  2. Ad onor del vero ho sbagliato il secondo KU chiamando kanji quello che in realtà si chiama kireji e ho modificato il secondo ku, ma in questo modo diventa di otto sillabe e non più sette. Ed ho dei dubbi metrici anche sul primo ku, anche se Corselli dice che è giusto. Ma d’altra parte la nostra sillabazione è ben diversa da quella giapponese e forse tutte queste domande hanno davvero poco senso. :)Ma per il solito discorso già fatto, preferisco non sacrificare l’essenza dello haikai, in nome della metrica, non questa volta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: