Haiku

zolle riverse –
a cantarne l’elogio
soltanto un corvo

– © Arashisei –

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Arashisei.

3 thoughts on “Haiku

  1. Bello Andrea
    anche senza immagine, vedo perfettamente la scena. Stavo giusto leggendo una storia tratta dai racconti di Allan Poe e subito dopo ecco il tuo corvo. C’è anche una poesia sempre del grande Poe su questo argomento e tempo fa scrissi un renga, o un renraku (chissà come possiamo chiamarlo), ispirato al corvo, sebbene in un contesto differente.
    Ed eccolo qua a cantarel’elogio della terra, che in questo periodo, immagino essere solitaria, come quelle zolle riverse del tuo ku.
    Anzi ora che ci penso, lo riposto 🙂 così mi dici che ne pensi.
    Un abbraccio e a presto
    Eufemia

    • Pensa che l’avevo riletta anche io The Raven pochi giorni prima di scrivere l’haiku, e sicuramente l’influenza c’è tutta. Viene meno qui l’aspetto ossessivo presente nel testo di Poe -non a caso, non sarei mai in grado di ricrearlo, quella poesia è qualcosa di geniale- mentre rimane l’aspetto più shiori, quasi luttuoso, che ricorre in ogni ku, persino in quel riverse che letteralmente significa solo rivoltate -e che qui rimanda come kigo all’aratura post raccolto dei campi- ma che per consuetudine associamo a qualcosa che un tempo era vivo ma ora giace riverso al suolo.
      Lungi da me pormi sullo stesso piano con cotanto autore, ma come hai notato anche tu l’influenza gliela devo tutta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: