Yama – Eufemia

frances-15

attenderò l’alba
voltando pagine ingiallite
di un libro senza colore;
tra labirinti di parole
è muto il suono dell’amore

cupa luna di vetro
mantello di ombre e di tenebre
siede sul trono di stelle;
a dipingere un nuovo sogno
solo un poeta e lacrime oscure

*

Eufemia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

3 thoughts on “Yama – Eufemia

  1. “…tra labirinti di parole
    è muto il suono dell’amore…”
    Anche la Luna ha smesso di scaldare i sogni con i suoi languidi raggi… anche la Luna è diventata gelida spettatrice di un amore che non si sa più ritagliarsi contorni reali… solo “pagine ingiallite di un libro senza colore”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: