Keiryu di Massimo Baldi

Keiryu di Massimo Baldi

all’ombra dell’okiya
una giovane maiko assorta
nelle onde del crepuscolo –
anelava il danna, ma l’alba
le tristi vele mai spiegate

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Max.

4 thoughts on “Keiryu di Massimo Baldi

  1. Cari amici
    scusate la scarsa partecipazione, ma vi leggo e vi seguo e quanto prima commenterò i meravigliosi post che donate a questa splendida dimora.
    Un abbraccio affettuoso.
    Eufemia ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: