Lucia Viola – Piccolo haibun. (Ricordando mio papà)

Piccolo haibun. (Ricordando mio papà)

c1eeabe9e77c1af878eeb2e80d9dcac7

(ph. from Pinterest)

La domenica mattina, mio padre amava andare al mercato nel paese vicino , per fare la spesa e incontrarsi con gli amici.
Partiva abbastanza presto per potersi accaparrare la merce migliore e ritornava per l’ora di pranzo.
D’estate nei suoi sacchetti la frutta era calda, la verdura appassita e il formaggio un po’ sciolto. Non mancava mai l’anguria: la più grande, bella e matura, che aveva scelto accuratamente nella bancarella più fornita, dopo averne controllato con calma il picciolo, la forma , il colore e bussato più volte sulla buccia con le nocche della mano a pugno.

Folla al mercato
Mio padre in silenzio
tasta le angurie.

Una volta a casa andava in cortile, tirava su dal pozzo un grosso secchio di acqua gelata e vi immergeva l’anguria a raffreddare.
Dopo il sonnellino andavamo a trovare i miei nonni materni e in cortile, all’ombra degli alberi, facevamo merenda con l’anguria. Mia nonna , mia mamma ed io ne prendevamo una fetta a testa, il resto se lo spartivano mio nonno e mio padre – allora due omoni forti e in salute- compiacendosi l’un l’altro di quanto fosse buona e ben scelta.
Personalmente non ne ho più mangiata una migliore.

Aia assolata
L’anguria in un secchio
d’acqua di pozzo

Lucia Viola

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: