Francesco Palladino, una selezione di haiku

finestra chiusa
un glicine in fiore
sulla grondaia

*

pizzi e ricami
gabbiani che sfiorano
le onde del mare

*

riso smagliante
il suono croccante
di una mela

*

rosa per sempre
tra le pagine gialle
un segnalibro

*

rosso scarlatto
la spina di una rosa
dimenticata

Francesco Palladino

Questa voce è stata pubblicata da Eufemia Griffo.

4 thoughts on “Francesco Palladino, una selezione di haiku

  1. Scrivere haiku è tornare dove natura e spirito si fondono in un’unica realtà prima di dipartirsi in oggetti e rappresentazioni , vicino al cuore che ne è la fonte. Tornare nel blog di Eufemia Griffp è come ritovarsi , di tanto in tanto, a condividere con altri amici l’atmosfera di pace e serenità che si respira nei pressi di quella fonte.Grazie a te, Eufemia, per l’ospitalità e l’apprezzamento delle mie intuizioni.

  2. Pingback: Francesco Palladino, una selezione di haiku — Memorie di una Geisha, multiblog internazionale di HAIKU di ispirazione giapponese – TECNICHE HAIKU

  3. Pingback: Francesco Palladino, una selezione di haiku — Memorie di una Geisha, multiblog internazionale di HAIKU di ispirazione giapponese | Hortus Closus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: